Le scuole di Ispirazione Cristiana

Vogliamo ricordare la presenza all’ interno della struttura dell’oratorio di Castelletto della scuola dell’infanzia parrocchiale paritaria “G.V. Argenti” e della scuola primaria paritaria “S. Maria di Loreto” – scuole di ispirazione cristiana – che dal lontano 1972 sono direttamente collegate alla Parrocchia prima e ora all’ intera Comunità Pastorale.

Segno tangibile della nostra missione educativa nella realtà scolastica.

Diamo qui di seguito una breve presentazione, riportata nei PTOF delle scuole (vedi il sito www.santamariadiloreto.it)

“Espose loro un’altra parabola dicendo: «il regno dei cieli è simile a un granello di senape, che un uomo prese e seminò nel suo campo. Esso è il più piccolo di tutti i semi ma, una volta cresciuto, è più grande delle altre piante dell’orto e diventa un albero, tanto che gli uccelli del cielo vengono a fare il nido fra i suoi rami» (Matteo 13,31-32)

La parabola e l’immagine che la illustra dicono chi siamo, o meglio, esplicitano l’identità che, nel quotidiano, cerchiamo di raggiungere:

  • un Istituto che costituisce una presenza viva e vivificante nel territorio senaghese;
  • una comunità scolastica dove i bambini e ragazzi trovano l’ambiente ideale in cui crescere e fare esperienze significative;
  • un ambiente in cui i diversi protagonisti si adoperano affinché tutti, piccoli e adulti, si sentano accolti con gioia.

L’ origine

Siamo nel 1942. Il sacerdote don Pietro Vittori, nominato parroco a Senago, entrando nel suo territorio, sogna una chiesa per gli abitanti della frazione di Castelletto, distanti dalla parrocchia centrale. Nell’ autunno del 1948 il sogno diventa realtà e in via Volta, quasi a ridosso della strada statale “Comasina”, sorge la nuova chiesa.

Nell’ottobre del 1951, in locali a essa adiacenti, inizia la sua attività anche la scuola.

“La storia della nostra scuola ha le sue radici nella storia cristiana di una comunità; non può essere raccontata prescindendo da essa né, forse, si potranno scrivere altre pagine significative senza di essa.”

La crescita

Tra gli anni cinquanta e sessanta del XX secolo, la popolazione di Castelletto aumenta a motivo di consistenti flussi migratori di persone provenienti dalla regione veneta e dalle regioni del meridione d’Italia.

La scuola di via Volta non è più in grado di soddisfare i bisogni di una popolazione in aumento.

Nell’ ottobre del 1972 un nuovo e spazioso edificio scolastico spalanca le sue porte a tante famiglie che vi portano i loro bambini, certe di trovare accoglienza e attenzioni premurose.

L’edificio scolastico rappresenta la risposta educativa che la comunità cristiana offre alla popolazione e al territorio.

La scuola viene chiamata Scuola dell’Infanzia “G.V. ARGENTI” in memoria della mamma di don Pietro Vittori, sig.ra Gasperina, la quale esercitò esemplarmente la professione di insegnante.

Dieci anni dopo, con atto pubblico datato 23 aprile 1982, un gruppo di genitori utenti della scuola dell’infanzia “Argenti” si unisce in cooperativa e dà vita alla scuola primaria, che ha sede nel medesimo edificio.

La fondazione corrisponde a un’intrinseca esigenza di ogni crescita e del progetto educativo in atto: la continuità verticale.

Viene chiamata “Cooperativa Scuola Elementare S. Maria di Loreto”, lo stesso nome della Congregazione di suore che, dall’anno 1961, operano nella parrocchia e nella scuola parrocchiale.

Le due parrocchie di Senago, quella centrale – storica – dedicata a S. M. Assunta, e quella di Castelletto – giovane – e in “periferia”, dedicata alla B.V. di Fatima e a S. Rita, sono state costituite in Comunità Pastorale “S. Paolo Apostolo” nel 2009.

Le scuole, che hanno sempre accolto bambini e ragazzi provenienti da entrambe le parrocchie, hanno percepito di essere già vitalmente inserite nel tessuto cristiano del territorio senaghese e in una pastorale di comunione.

“Le finalità educative dei due ordini scolastici si ispirano a un unico progetto che pone a fondamento delle proprie scelte il valore sommo della persona fatta a immagine e somiglianza di Dio e il suo diritto a crescere nella VERITÀ e nella LIBERTÀ.”

Il presente

Il corso del tempo ha portato con sé tante trasformazioni. Si sono susseguiti i Rappresentanti Legali, le Coordinatrici Educative e Didattiche, molte insegnanti, le famiglie, i bambini e i ragazzi.  Anche la struttura ha subito alcuni cambiamenti: si sono ampliati gli spazi e migliorati i servizi igienici. Si è modernizzato l’arredo delle aule e degli spazi multifunzionali della struttura adeguandoli alle nuove norme di sicurezza.

Anche i piani di studio e la complessa gestione di tutti i processi necessari all’erogazione del servizio scolastico sono stati adeguati alle Nuove Indicazioni Nazionali e alle istanze normative ministeriali che si sono susseguite nel tempo.

Negli anni si sono ottenuti importanti riconoscimenti.

Da scuola legalmente riconosciuta

  • nel 1997 la elementare “S. Maria di Loreto” diventa scuola parificata in base a una convenzione, periodicamente modificata e/o rinnovata, con il Ministero dell’Istruzione;
  • a decorrere dall’ a. s. 2000/01 con decreto ministeriale, è stata riconosciuta “paritaria” cioè facente parte del sistema pubblico nazionale di istruzione, in base a una serie di requisiti, dichiarati nell’ istanza di riconoscimento e posseduti;
  • nel dicembre 2007, il sistema gestionale dell’istituto viene certificato conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001: 2008. Tale certificazione viene aggiornata nel 2016 secondo la nuova norma UNI EN ISO 9001: 2015 e rinnovata ogni anno.
  • nel 2018 la scuola è stata riconosciuta “Scuola Virtuosa” – Generazioni connesse – dal Ministero della Pubblica Istruzione.

“Immutato nel tempo che scorre, ma più nitido e luminoso ancora, appare alla nostra consapevolezza il carisma di fondazione: la passione per la verità, per la persona e per la sua educazione.”


Scuola Infanzia Parrocchiale G.V. Argenti
gvargenti@libero.it
Tel. 02 99 05 02 09

Scuola Primaria S. Maria di Loreto
amministrazione@santamariadiloreto.it
didattica@santamariadiloreto.it
scuolalm@legalmail.it
Tel. 02 99 48 27 21