Passi sulla Via, la Quaresima dei Ragazzi

È questo il titolo del cammino di quaresima dei ragazzi del nostro oratorio, e di quelli di tutta la diocesi ambrosiana. Il desiderio e l’impegno di compiere PASSI SULLA VIA verso la Pasqua, verso la Meta che dà senso a tutto il camminare insieme. In che modo?

Con un gadget elaborato dalla Fom, un tabellone dove è riprodotta la mappa di una città con sei vie principali e sei quartieri che si coloreranno grazie al cammino delle sei settimane di quaresima.

Tutto quello che può sembrare ingrigito dalla pigrizia, dalla fatica, dallo scoraggiamento, dal dolore, potrà prendere di nuovo colore e vitalità, attraverso le “pratiche di sempre”.

Quali sono allora i passi, le vie che anche l’arcivescovo Delpini ricorda di seguire? Sono l’ascolto della Parola di Dio, la partecipazione alla messa domenicale, la preghiera personale e anche quella comunitaria.

“Non abbiamo altro che il mistero di Cristo e le VIE che Cristo ha indicato per accedere alla sua Pasqua”

(Mario Delpini)

Ora che la quaresima è nel pieno del suo svolgimento e già i primi PASSI SULLA VIA sono stati compiuti, arricchendo di colore e di impronte il tabellone, i ragazzi stanno anche scoprendo che la preghiera dei Salmi non solo può accompagnare le loro giornate, ma può anche ispirare buone azioni da compiere per il bene di se stessi e del prossimo.

Tre i compiti che don Giovanni ha assegnato per il cammino verso la Pasqua:

1 SCEGLIERE UN “POVERO” DA SERVIRE,  non necessariamente una persona povera economicamente, ma qualcuno povero di amore, di gioia, di serenità.

RINUNCIARE A QUALCOSA DI NON ESSENZIALE, di non necessariamente utile, imparando a rinunciare a ciò che è superfluo (anche qualche ora davanti alla playstation o all’uso prolungato del cellulare)

3 TROVARE OGNI GIORNO UN PO’ DI SILENZIO, per un momento di preghiera personale, un momento in cui pensare a Dio senza distrazioni, un momento in cui fermarsi ad ascoltare gli altri.

 

Come in ogni esercizio, anche nei passi sulla via, i passi delle fede si compiono giorno dopo giorno, pensando che ciò che quello che all’inizio può sembrare difficile, con il tempo può diventare davvero una scelta e uno stile di vita!